Scuole Osservando imparo

“Fauna selvatica: un mondo vicino da conoscere e proteggere”
Percorso educativo nell' Oasi di protezione Delfini ENPA rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie. Il mondo selvatico non è lontano , oscuro o pericoloso , ma è quello fuori dalla nostra porta d’inverno e d’estate, in fondo al mare, nel verde del bosco, nell’azzurro cielo. Quante volte ci è capitato di trovare un animale selvatico in difficoltà! Molto spesso un nidiaceo implume, ma talvolta anche un riccio, un rondone, un gufo, una cornacchia…
A momenti di sorpresa e di meraviglia seguono quasi subito imbarazzo e indecisione: dobbiamo intervenire o lasciarlo lì? Cosa dobbiamo dargli da mangiare? A chi dobbiamo rivolgerci?  Sopravviverà oppure no?

 

L’esperienza di volontari ci ha insegnato che, diversamente dagli animali domestici, gli animali selvatici sono spesso riluttanti al contatto con l’uomo anche se si trovano in difficoltà e che il nostro intervento deve tendere, ove possibile, a restituire loro la libertà per non nuocere al benessere animale e non alterare gli equilibri naturali. Ed è proprio per raggiungere questo fine che sentiamo la necessità di far maturare e migliorare la conoscenza del mondo selvatico.
Il progetto prevede che gli alunni delle scuole in visita all’Oasi osservino: il primo intervento sulla fauna in difficoltà, anche con mezzi audiovisivi e materiale didattico, “l’alimentazione a stecco” di volatili nidiacei, lo svezzamento di giovani uccelli e i rivoveri degli animali in cura e riabilitazione. Siamo fermamente convinti che questo “contatto diretto” con la fauna selvatica non potrà che alimentare il desiderio di conoscenza delle nuove generazioni e suscitare quel sentimento di rispetto verso la biodiversità tutta che è indice della civiltà di un popolo. Per adesioni al progetto scrivere a: info@enpa-trieste.it.